TORNEO DI FRATTA TERME

TORNEO DI FRATTA TERME
giornata di festa per i pulcini 2008 non un semplice torneo

In un bel giorno di piena estate, cosa che ancora quest’anno i ragazzi non avevano provato e siamo al 2 giugno, è andato in scena il tanto atteso torneo di Fratta Terme l’unico dove i pulcini 2008 portano due squadre per accontentare tutti i genitori che ne fanno richiesta, e si sono soprattutto i nostri genitori che non vedono l’ora di partecipare a questo torneo che ben organizzato dalla società sportiva Fratta Terme, regala una bella giornata di relax per le famiglie che si dividono fra campi di gioco dove guardano i propri figli giocare e aree pic-nic dove si rilassano con la propria famiglia, un connubio che a fatto di questo torneo un appuntamento fisso e molto atteso, grazie soprattutto alla buonissima organizzazione del direttore sportivo Andrea Fiumi.

I ragazzi si sono divertiti e come al solito hanno tenuto un comportamento impeccabile fuori e dentro al campo, dove si sono viste anche tante belle giocate singole e collettive, purtroppo non sono riuscito ad osservare sempre tutti i ragazzi ma di alcuni va sottolineato gesti che non sono consueti, come la prestazione straordinaria di Lirini Manuel che gli è valsa la fascia da capitano, al pari di Buonaiuto Caesy che come Manuel si è aggiudicato la fascia per una sontuosa prestazione nella prima partita del torneo, stessa sorte è capitato nell’altro gruppo con Manca Filippo e Borruso Mario che si sono meritati i gradi di capitano per le loro prestazioni; oppure come Boccali Thomas che con due splendide parata a dimostrato doti importanti e qualità nel ruolo del portiere al pari di Giangrandi Mattia che con uno slancio impressionante è riuscito a deviare una palla che si sarebbe insaccata sotto la traversa e data la sua altezza non eccessiva la prestazione ha ancora più rilevanza; da menzionare anche le prove dei vari Di Fonzo Andrea, Manuzzi Mattia, Turci Filippo, Malewski Luca, che non mollano mai su ogni pallone e sono sempre pronti a trascinare i compagni; come non menzionare Diouf Papis e Ceccarelli Nicolas che sono stati i primi ad offrirsi per giocare nella selezione mista; a proposito di questa selezione mista voglio fare un’osservazione, perché mi è molto piaciuta e anche divertito, non tutti i mali vengono per nuocere. Purtroppo o per fortuna nella sera precedente il torneo una società sportiva a comunicato con un poco educato preavviso il suo ritiro dalla manifestazione e questo a creato un buco nel lotto dei partecipanti; che ha dato vita ad un’interessante iniziativa scaturita dalla mente di  Fiumi Andrea con una squadra mista composta da ragazzi disponibili ogni volta diversi di tutte le altre società così facendo hanno dato la possibilità di far giocare quella squadra che avrebbe dovuto riposare, in questo modo si sono avuti due vantaggi, il primo di far giocare di più tutti i bimbi e il secondo di creare un momento d’aggregazione fra bambini di società diverse che normalmente non avrebbero mai giocati insieme, guidati da un ragazzo del settore giovanile del Fratta Terme, mi è sembrato di rivedere la bellissima iniziativa del torneo dell’amicizia.